Pensieri runici

16/03/2009

mavaffanculo

E’ il 2003. Tu esci dal liceo non per tornarci il giorno dopo ma per non tornarci mai più, e decidi che ti piacerebbe fare psicologia. Non lo fai, perché ti si prospetterebbero almeno sei anni di studio. E tu sei pigra, terribilmente pigra. Ti piacciono le lingue, e ti ci iscrivi. Lingue e Letterature Straniere, ti lasci affascinare dallo stesso professore che poi sarà il tuo incubo per i futuri tre anni, che parla in modo sensuale e convintissimo della validità della facoltà. Mi sto ancora chiedendo quanto diavolo si droghi per affermare una cosa del genere.

Per un pelo rientri nel nuovo ordinamento: 3+2. Dici vabbè, passerà, così forse è più facile. Cazzata. Segui le lezioni (ok, ok, in modo sporadico a volte. Ma il richiamo del caffè è troppo forte) e dai esami per tre anni. Poi quando ti mancano due esami inizi a lavorare (facendo le cose più impensate, come la supplente di lingue) e ritardi. Ritardi, ritardi… E l’ultimo esame lo dai nel 2009. Febbraio. Per un pelo non rientri tra i fortunati che discutono la tesi subito, a inizio febbraio. La rimandi a luglio, ma tutto è pronto e già rilegato da gennaio. Nel frattempo, d’accordo con alcuni professori, cominci a seguire i corsi di specialistica per non perdere altro tempo. Arrivi a metà del semestre, e scopri da informazioni frammentarie e poco specifiche di alcuni professori che da settembre la specialistica che tu hai iniziato a seguire aumma aumma non esisterà più. Sarà sostituita da una specialistica 2+1 (per un totale, udite udite, di SEI ANNI di studio per non sapere una mazza di lingua. E io non avevo fatto psicologia) a numero chiuso (toh, han trovato il modo di farci fuori) che abilita all’insegnamento automaticamente. Eggià. E io che dopo due anni di esperienza nelle classi avevo appena deciso che quella cosa lì, per cui ti sforzi tanto e prendi mille euro al mese, che se ci pensavi prima conveniva fare l’operaio, non mi interessa, cosa faccio adesso? La risposta è: attendo. Continuo a seguire i corsi aumma aumma nella speranza che il preside muoia e il tutto sia un buco nell’acqua. Ed è la prima volta che mi auguro uno sterminio del genere. Tutti morti, sperando che i prossimi siano più intelligenti.

 

Ma andate un potutti a fare in culo, luridi bastardi.

 

Ve lo dico in runico, così magari suona meno volgare. VOLEVO scrivervelo in runico, ma su wordpress a quanto pare non ci sono i caratteri. Ups.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: