Le cose che preferisco – parte seconda

15/08/2008

Poco tempo fa (il 14 febbraio, per la precisione. Felice San Valentino) avevo fatto una lista delle cose che preferisco, e adesso realizzo che… E’ CORTA.

Quindi ho deciso di ampliarla con poche ma fondamentali cosucce:

– I temporali. Quelli con tuoni, lampi, fulmini e tanto buio

– L’odore e il rumore della pioggia

– Le penne colorate. Quindi per estensione anche i pennarelli, le matite, i pastelli, gli evidenziatori e tutto quello che non è nero.

– Il profumo dell’ammorbidente sui vestiti

– I posti poco affollati

– Il silenzio

… E ultimo, ma non meno importante: passare il giorno di Ferragosto da sola a casa mentre fuori tuona, in salotto arriva l’odore del prato bagnato e con addosso una felpa appena prelevata dall’armadio che sa di Coccolino. Sto da Dio.
Advertisements

2 Risposte to “Le cose che preferisco – parte seconda”

  1. ilallà said

    (L)

    p.s. bentornato, tesoro.

  2. wagon said

    M
    A/E
    O

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: