le cose che preferisco meno

19/02/2008


Cose che non sopporto:

– I capelli impregnati di odore di pizza dopo una serata fuori

– Il latte nel caffè

– La cioccolata calda, a meno che non ci sia il panettone da pucciarci dentro

– Le cimici puzzolenti (morte schiacciate)

– I peli incarniti

– Le ditate sugli occhiali

– Lo smalto mangiucchiato sulle unghie (motivo per cui uso solo quello trasparente)

– Gli specchi che allargano

– Riso latte e zucca

– La birra (credo che un mese intero passato a casa Beck’s – Brema – sia stato determinante in questo senso)

– Gli amici che ti pensano solo quando c’è la Christmas Card

– Le palestre (puzzano e si fatica senza motivo)

– Il segno del costume sull’abbronzatura… o sotto l’abbronzatura?

– L’acqua sgasata

– I piedi freddi quando cerco di addormentarmi


E’ bello vedere che la lista delle cose che preferisco è più lunga di quelle che odio, anche se questo implica che nella seconda lista ne ho dimenticate parecchie!

Annunci

8 Risposte to “le cose che preferisco meno”

  1. il@ said

    uh, grassie!! 🙂
    adesso per deformazione professionale da dipendenza da msn vorrei mettere una faccina timida e un cuoricino… facciamo finta che ci siano!

  2. Romins said

    Ma che bello il tuo blog!!!
    Passata per caso, ho scoperto che sei di Torino, che ami i gatti, ho visto tutte le foto e letto un paio di post.
    Ti metto subito tra i miei preferiti e ti invito subito alla pizzata che stiamo organizzando a Torino con alcuni blogger!!!

  3. Pautasio said

    No, è giusto dire la verità. Il mondo deve sapere

  4. il@ said

    Pautasio, la Sua VOLGARE VOLGARITA’ mi fa rabbrividire… ma è un piacere sapere ke il vecchio acidissimo Luca è tornato!!!!!! 😉

  5. Alessandro said

    Giusto un pensiero per la festa della donna…

  6. Pautasio said

    hai dimenticato: “scoprire alle undici di notte, quando ormai anche Le Gru sono chiuse, che le batterie del dildo si sono inesorabilmente scaricate”

  7. il@ said

    la odiavo già prima… e quell’odore sempre presente di malto nell’aria mi è rimasto impresso! bleah

    di solito sanno di ortolana… se vado da cipponet invece sanno di tresalpa… e le sere che ho poca fame sanno di focaccia con lo speck!

    p.s. non potremo fare colazione dalla stessa tazza allora… 😉

  8. Alessandro said

    Strano che un viaggio in uno dei paesi della buona birra ti abbia portato ad odiarla…

    Ma ti sniffi i capelli che ti poni il problema che sanno di pizza? E se sì, di quale pizza sanno?

    (p.s. sono cappucino dipendente)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: